TRATTAMENTO MECCANICO E PRODOTTO FINE LINEA

fine-linea2

Glob Eco dispone di un sistema innovativo che garantisce elevata efficienza e un’alta percentuale di recupero anche di metalli preziosi.

L’impianto meccanico di ultima generazione di trattamento automatico dei rifiuti speciali è costituito da tre macro aree produttive che svolgono specifiche e particolari operazioni:
macinazione e riduzione volumetrica
selezione in frazioni omogenee
affinazione/raffinazione ad alto valore con scopo di eliminare le ultime impurezze indesiderate
I materiali in uscita (ad es. plastiche) vengono destinati come prezioso CDR (Combustibile Derivato da Rifiuti).
Tutti i metalli sia ferrosi che non ferrosi, quali rame, alluminio, ottone, ferro e acciaio, vengono ulteriormente trattati e raffinati per poter essere mandati in fonderia come MPS

• 7 luglio 2015